A cura di MIUR - Direzione Generale per il coordinamento la promozione e la valorizzazione della ricerca

Foreste Urbane, a Mantova il primo Forum Mondiale

Foreste Urbane, a Mantova il primo Forum Mondiale

Oltre 400 esperti da più di 50 Paesi del mondo si riuniranno a Mantova per discutere – per la prima volta tutti insieme, a livello mondiale – sull’importanza di integrare, nelle città, infrastrutture verdi e infrastrutture grigie. È quanto prevede il World Forum on Urban Forests che si svolgerà a Mantova dal 28 novembre al 1 dicembre 2018. 

L’evento è promosso dalla FAO-Food and Agriculture Organization of the United Nations, organizzato dal Comune di Mantova, dal Politecnico di Milano e da SISEF-Società Italiana di Selvicoltura ed Ecologia Forestale e curato da un comitato scientifico internazionale di esperti diretto dall’architetto e urbanista Stefano Boeri e da Cecil Konijnendijkl, professore della University of British Columbia.

Nel corso dell’iniziativa si alterneranno sessioni di conferenze, dibattiti, riunioni, discussioni tematiche declinate in tre macro aree: passato, presente e futuro. In programma tanti eventi gratuiti per tutta la città e una giornata dedicata ai giovani e alle loro idee per cambiare il mondo.

Si parte il 27 novembre con l’esposizione di alcuni progetti sulla riforestazione, cui seguirà nel pomeriggio una gara con tanto premiazione. 

Il Forum vero e proprio aprirà il giorno successivo, il 28 novembre: giornata in cui saranno esaminati il ruolo della forestazione urbana nel passato e il modo in cui la presenza del verde nelle città è cambiata nel tempo. 

In questo contesto, saranno esplorati anche i benefici che le foreste urbane possono fornire alla popolazione in termini di crescita economica sostenibile, conservazione dell'ambiente, coesione sociale e coinvolgimento della cittadinanza, illustrando esempi positivi di pianificazione, progettazione e gestione del verde urbano.

Il 29 novembre si cercherà di rispondere alla domanda: “Cosa stanno facendo le nostre città oggi per ampliare le foreste urbane e gli spazi verdi?”

Tra i tanti temi che saranno toccati nel corso della giornata, si parlerà di silvicoltura urbana, cambiamento climatico, ruolo dei big data nella valutazione delle foreste urbane, corridoi verdi, partecipazione dei cittadini. 

Il 30 novembre si guarderà al futuro, proponendo idee innovative per un domani più sano, e vivibile. Il 1 dicembre, infine, si raccoglieranno gli spunti emersi durante il Forum, per fare il punto sul ruolo delle città e le strategie da adottare nell’immediato futuro. 

In questa occasione sarà lanciato il Mantova Challenge: un programma di riconoscimento internazionale volto a celebrare le città in prima linea nella creazione di un contesto favorevole a una gestione delle foreste urbane. 

Durante le giornate del Forum, Mantova proporrà una serie di iniziative aperte a tutti per coinvolgere la cittadinanza nella riflessione sull’importanza delle foreste urbane: convegni e dialoghi ma anche concerti, mostre e installazioni, proiezioni cinematografiche, escursioni, attività per bambini e scuole.

Data pubblicazione 23/11/2018
Fonte World Forum on Urban Forests
Tag Scienze della vita , Scienze fisiche e ingegneria
Approfondimenti