A cura di MIUR - Direzione Generale per il coordinamento la promozione e la valorizzazione della ricerca

Alternanza scuola-lavoro: firmato Protocollo d’Intesa fra MIUR e ADSI

Alternanza scuola-lavoro: firmato Protocollo d’Intesa fra MIUR e ADSI

Creare opportunità utili di apprendimento e crescita per gli studenti italiani condividendo l’esperienza di tutela e valorizzazione dei beni culturali propria del sistema delle dimore storiche e dei loro proprietari. È questo uno dei principali obiettivi del Protocollo d’Intesa firmato fra il Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca – MIUR e l’Associazione Dimore Storiche Italiane – ADSI.

Il Protocollo d’Intesa fra il MIUR e l’ADSI, che rappresenta oltre 4.500 titolari di immobili storici vincolati presenti in tutta Italia, è stato presentato il 14 luglio 2016 a Firenze nel corso della tavola rotonda Alternanza scuola-lavoro: Il “percorso” nel patrimonio storico artistico e culturale italiano valorizzato dalle dimore storiche che si è tenuto presso Palazzo Vecchio.

L’accordo MIUR–ADSI prevede, nell’ambito dei programmi di alternanza scuola-lavoro, la progettazione in sinergia con il sistema scolastico nazionale di opportunità formative nell’ambito della cosiddetta “nuova economia della cultura”, che consentano agli studenti di acquisire competenze spendibili nel mercato del lavoro, ad esempio nell’ambito delle “professioni d’arte”, fondamentali per la tutela dei beni culturali, o nelle nuove professioni legate alla promozione turistica, l’utilizzo delle lingue e dei canali di comunicazione multimediali, con l’obiettivo di promuovere il patrimonio d’arte e cultura italiano anche sui mercati esteri.

Inoltre, da una analisi preliminare effettuata su un campione di circa 100 dimore storiche, presentata nel corso della tavola rotonda, è emerso che gli ambiti di applicazione dell’accordo sono numerosi: dalla promozione turistica sui mercati esteri attraverso storytelling e canali di comunicazione multimediale, allo sviluppo di proposte di turismo eco-sostenibile, all’organizzazione di eventi, alla ristorazione, alle professioni legate alla tutela dei beni culturali.

I contenuti del Protocollo d’Intesa MIUR – ADSI sono stati illustrati nel corso dell’incontro da Gabriele Toccafondi, Sottosegretario di Stato del MIUR, Carmela Palumbo, Direttore Generale MIUR per gli Ordinamenti Scolastici e la valutazione del sistema nazionale di istruzione, Fabrizio Proietti della Direzione Generale per gli Ordinamenti Scolastici e la valutazione del sistema nazionale di istruzione, insieme a Gaddo della Gherardesca, Presidente Nazionale dell’ADSI, Nicola Leone de Renzis Sonnino, già Vice Presidente ADSI, Luciano Monti, Coordinatore Osservatorio Economico Fondazione Bruno Visentini e Lucia Baracchini, Dirigente scolastico I.I.S. “A.Pacinotti”.

Data pubblicazione 05/08/2016
Fonte ADSI
Tag Cultural Heritage , Design, creatività e Made in Italy , Smart Communities
Approfondimenti