A cura di MIUR - Direzione Generale per il coordinamento la promozione e la valorizzazione della ricerca

Conoscere il cancro. Per curarlo.

Mission

Fondato nel 1998 dalla Fondazione Italiana per la Ricerca sul Cancro (FIRC), IFOM, acronimo di Istituto FIRC di Oncologia Molecolare, è un centro di ricerca dedicato allo studio della formazione e dello sviluppo dei tumori a livello molecolare, nell'ottica di un rapido trasferimento dei risultati dal laboratorio alla pratica diagnostica e terapeutica.

Attività

“Conoscere il cancro. Per curarlo”. Questo il principio fondante della ricerca condotta in IFOM: un centro dedicato allo studio dei meccanismi molecolari alla base della formazione e dello sviluppo dei tumori, in base alla convinzione che, in questo specifico ambito scientifico, la conoscenza sia il presupposto fondamentale della cura.

Verso questo unico obiettivo convergono, in ottica interdisciplinare, ricercatori di provenienza internazionale impegnati in diversi ambiti conoscitivi, dalla biologia molecolare e cellulare alla biologia strutturale e computazionale, dalla genomica alla proteomica, dalla diagnostica molecolare alla farmacogenomica, dall'immunologia alla metabolomica.

IFOM, MilanoIFOM, MilanoIFOM considera di fondamentale importanza, da un lato, la cooperazione con gli istituti clinici e di ricerca e con le istituzioni del territorio e, dall'altro, la promozione di una rete di alleanze strategiche con i più competitivi centri di ricerca internazionali. Fare ricerca insieme, quindi, nell'obbiettivo di dare vita a progetti congiunti mirati a velocizzare l'acquisizione di nuove scoperte e la loro applicazione.

Oltre alla fitta rete di collaborazioni internazionali su singoli progetti, con alcuni primari istituti di ricerca IFOM ha stabilito sinergie continuative su aree strategiche di reciproco interesse.

Gli accordi hanno dato luogo a programmi di ricerca congiunti che riflettono la condivisione degli obiettivi strategici e scientifici dei partner e l'integrazione delle rispettive risorse tecnologiche e competenze professionali.

L’istituto ha una triplice collocazione territoriale:

  • La sede di Milano occupa una ex-area industriale di 12.000 mq presso il Campus IFOM-IEO ed è dotata delle più avanzate piattaforme tecnologiche e di strutture al servizio della ricerca. Il Campus IFOM-IEO è una sede condivisa con il Dipartimento di Oncologia Sperimentale dell'Istituto Europeo di Oncologia e altre realtà di ricerca, come TT-Factor, la Scuola Europea di Medicina Molecolare, Cogentech e l'Istituto Italiano di Tecnologia. Qui, sono ospitati 16 gruppi di ricerca focalizzati sullo studio e l'identificazione dei meccanismi che inducono la formazione e i processi di sviluppo e degenerazione della cellula da normale a tumorale, con le seguenti specializzazioni:

Genomica dei tumori e terapie anticancro mirate
Controllo della trascrizione durante lo sviluppo e nel cancro
Meccanismi di riparazione del DNA
Immunologia molecolare e biologia dei linfomi
Biologia quantitativa della divisione cellulare
Metabolismo del DNA
Risposta al danno al DNA e senescenza cellulare
Il sistema vascolare del cancro    
La logistica cellulare nel cancro
Integrità del genoma
Trasporto intracellulare e tumorigenesi
Editing del DNA, sistema immunitario ed epigenetica
Ubiquitina e trasmissione del segnale
Meccanismi di migrazione delle cellule tumorali
Trasduzione del segnale e matrice cellulare
Regolazione della soppressione tumorale attraverso l’endocitosi in Drosophila

  • La città-stato di Singapore rappresenta un consolidato polo internazionale di sviluppo della ricerca biomedica che si distingue per gli investimenti crescenti in innovazione tecnologica, per il dinamismo sul fronte della ricerca e per la qualità della sua produzione scientifica. Risale al 2009 l'accordo di cooperazione fra IFOM, IEO (European Institute of Oncology) e SEMM (European School of Molecular Medicine) con A*STAR (Agency for Science, Technology and Research) finalizzato ad attivare sinergie su aree di reciproco interesse scientifico e tecnologico. Il Joint Research Lab nato nel 2011 dalla collaborazione tra IFOM e A*STAR è finalizzato a individuare approcci terapeutici mirati contro il cancro. Nello specifico il programma ospitato dal Joint Research Lab di Singapore è:

Terapie antitumorali: Nuovi bersagli molecolari

  • IFOM ha poi una sede a Bangalore (India).  L'India rappresenta oggi uno dei più promettenti incubatori per lo sviluppo scientifico e tecnologico a livello mondiale. Per questo motivo, a partire dal 2012, IFOM ha stabilito accordi di collaborazione con i migliori istituti di ricerca indiani – quali ad esempio NCBS (National Centre for Biological Sciences) e inSTEM (Institute for Stem Cell Biology and Regenerative Medicine) - per integrare le proprie competenze nell'area della medicina rigenerativa. Nello specifico il programma ospitato dal Joint Research Lab di  Bangalore è:

Cellule staminali e rigenerazione dei tessuti

Elenco articolazioni
IFOM-ASTAR - IFOM-A*STAR Joint Research Lab
IFOM-INSTEM - IFOM-inSTEM Joint Research Lab
Data pubblicazione 27/06/2013