A cura di MIUR - Direzione Generale per il coordinamento la promozione e la valorizzazione della ricerca

Regione Lazio: incentivi a fondo perduto per creazione startup innovative, ecco il bando

Regione Lazio: incentivi a fondo perduto per creazione startup innovative, ecco il bando

Per sostenere la creazione e il consolidamento di nuove imprese innovative, specialmente nella delicata fase di avviamento dell’attività, la Regione Lazio ha deciso di lanciare un bando “pre-seed”, con una dotazione finanziaria pari a 4 milioni di euro, da destinarsi a startup innovative e a startup nate da spin-off della ricerca costituitesi dopo la data di pubblicazione dell’avviso, prevista per il 20 aprile 2017.

Beneficiarie saranno dunque:

  • le startup innovative ad alta intensità di conoscenza, per le quali sono previsti contributi fino al 100% dell’apporto di capitale fornito dai soci, con importo che va da 10.000 euro a 30.000 euro; in presenza di investitori terzi come ad esempio “business angels” che apportino capitale di almeno 10.000 euro, il contributo concedibile può arrivare fino a 40.000 euro;
  • le startup nate da spin-off della ricerca, per le quali sono previsti contributi che vanno da 10.000 euro a 100.000 euro, corrispondenti al massimo alla somma del valore dell’apporto di tempo lavorativo fornito dai soci innovatori nel primo anno di attività e del valore dell’apporto di capitale.

“Con questo bando pre-seed – spiega una nota Unindustria – prende corpo il nuovo piano di interventi per sostenere tutte le fasi di vita delle startup innovative (pre-seed, seed, venture, expansion) denominato ‘Startup Lazio 2014-2020!’, per il quale la Regione ha stanziato circa 100 milioni di euro”. Una cifra che verrà utilizzata perseguendo quattro obiettivi prioritari: rafforzare l’ecosistema delle startup di Roma e del Lazio; valorizzare e migliorare le buone pratiche già attivate dalla Regione e da Lazio Innova con i bandi degli ultimi anni; favorire l’attrazione di nuovi investitori sul territorio per sostenere la crescita e la diversificazione delle imprese e dei soggetti che costituiscono l’ecosistema del Lazio; sostenere gli spin off della ricerca per favorire il processo di trasferimento tecnologico e intensificare il rapporto ricerca/innovazione/impresa”.

Per ogni ulteriore informazione e per conoscere le modalità di partecipazione, si rimanda alla pagina di presentazione del bando.

Data pubblicazione 15/03/2017
Fonte Unindustria
Tag Scienze fisiche e ingegneria
Approfondimenti