A cura di MIUR - Direzione Generale per il coordinamento la promozione e la valorizzazione della ricerca

Proof of concept, dal MIUR un bando per verificare il potenziale innovativo della ricerca fondamentale

Proof of concept, dal MIUR un bando per verificare il potenziale innovativo della ricerca fondamentale

Sostenere i ricercatori attivi in Italia, nel verificare il potenziale innovativo della conoscenza e delle innovazioni sviluppate attraverso progetti di ricerca fondamentale è l’obiettivo del bando Proof of Concept, pubblicato dal Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca. 

Il bando mette a disposizione complessivamente 10 milioni di euro, nell’ambito del Programma Nazionale per la Ricerca 2015-2020. Destinatari sono docenti, ricercatori e ricercatrici afferenti a università o enti pubblici di ricerca, che abbiano ricevuto finanziamenti europei, nazionali o regionali per progetti di ricerca fondamentale

Il Proof of Concept dovrà essere realizzato attraverso la predisposizione di un progetto di ricerca industriale, che sia la diretta e conseguente prosecuzione di un progetto di ricerca fondamentale già finanziato. 

Le proposte devono essere in linea con le tematiche delle 12 Aree della Strategia Nazionale di Specializzazione Intelligente: Aerospazio; Agrifood; Blue Growth; Chimica verde; Cultural Heritage; Design, creatività e Made in Italy; Energia; Fabbrica intelligente; Mobilità sostenibile; Salute; Smart, Secure and Inclusive Communities; Tecnologie per gli Ambienti di Vita. 

Finanziato con il Fondo di Sviluppo e Coesione, il bando punta a sostenere i territori del Mezzogiorno. In particolare, la sede dei beneficiari e le attività dei progetti dovranno essere localizzate in un’area geografica che include le regioni Abruzzo, Basilicata, Campania, Calabria, Molise, Puglia, Sicilia e Sardegna.

Le domande potranno essere presentate, a partire dal 3 maggio 2018 ed entro il 5 luglio prossimo, utilizzando lo sportello telematico SIRIO, secondo le indicazioni contenute nel bando.

Approfondimenti