A cura di MIUR - Direzione Generale per il coordinamento la promozione e la valorizzazione della ricerca

LAZIO PULSE, un manifesto per ricerca e innovazione con gli open data a Frascati

LAZIO PULSE, un manifesto per ricerca e innovazione con gli open data a Frascati

Si terrà il 7 dicembre all’ESA-ESRIN di Frascati la firma del manifesto dell’iniziativa LAZIO PULSE: istituzioni del territorio, Centri di Ricerca, Imprese e Università si associano per sostenere la crescita economica del Paese attraverso lo sviluppo di un ecosistema basato sull’innovazione condivisa e socialmente utile.

La rivoluzione digitale basata sull’enorme quantità di dati a disposizione favorisce un nuovo modo di fare ricerca caratterizzato dalla condivisione, dalla disponibilità di strumenti con un enorme livello di potenza computazionale per la comunità e dalla collaborazione tra ricercatori e cittadini.

Inoltre la rivoluzione promossa dagli Open Data incentiva lo sviluppo di servizi innovativi, con opportunità per i giovani imprenditori di realizzare attività commerciali innovative, diversificare prodotti e servizi preesistenti, riposizionare i propri sistemi imprenditoriali.

LAZIO PULSE nasce in questo contesto, con l’obiettivo di far nascere un Partenariato Pubblico Privato Regionale per la condivisione di dati, infrastrutture e competenze per lo sviluppo di un ecosistema per l’Open e Social Innovation, incentivando la creazione di nuove generazioni digital data-driven in Europa e il riposizionamento competitivo delle imprese,

Questo ecosistema sarà facilitato dalla condivisione delle infrastrutture presenti principalmente nei Centri di Ricerca dell’area di Frascati, i quali offriranno un’elevata quantità di dati attraverso sistemi open software, utilizzando gli Incubatori d’impresa dell’ESA (BICs) per il supporto all’imprenditorialità.

All’evento interverrà Josef Aschbacher dell’ESA-ESRIN, Roberto Battiston, Presidente dell’ASI e Lorenzo Lo Cascio, dell’Assessorato allo Sviluppo Economico e Attività Produttive della Regione Lazio. Seguiranno interventi dei maggiori promotori dell’iniziativa (INFN, Comunità Montana, Eurokleis, ISS, BIC Lazio, ASI, e Consorzio Hypatia).

Durante l’incontro verrà presentato il Manifesto di LAZIO PULSE con un approfondimento sulle potenzialità e le opportunità dell’eScience, le tendenze di mercato e i servizi futuri che si intendono sviluppare. Saranno, inoltre, discussi interessanti casi di studio e i risultati di incubatori d’impresa regionali, quali LUISS ENLABS ed ESA BIC LAZIO.

Data pubblicazione 07/12/2016
Fonte Frascati Scienza
Tag Smart Communities
Approfondimenti