A cura di MIUR - Direzione Generale per il coordinamento la promozione e la valorizzazione della ricerca

La teoria della relatività sfida l’espansione dell’Universo

La teoria della relatività sfida l’espansione dell’Universo

Uno studio dell’Università di Milano e della Durham University pubblicato su Nature Astronomy, conferma la validità della teoria della Relatività Generale anche su scala cosmologica.

“L’Universo continua ad espandersi sempre più velocemente. La causa di questa accelerazione è uno degli enigmi più affascinanti tra quelli indagati dalla cosmologia moderna”, afferma Luigi Guzzo, docente di Cosmologia dell'Università Statale di Milano, ricercatore associato INAF e INFN e co-autore dell’articolo.

Nello scenario standard questa richiede l'aggiunta della cosiddetta energia oscura nelle equazioni di Einstein, ma in una visione più ampia potrebbe indicare una possibile incompletezza della teoria della Relatività Generale, più precisamente un "difetto" nella sua applicazione su scala cosmologica.

Tuttavia, usando un approccio innovativo con dati sperimentali, i ricercatori hanno dimostrato che modificare le equazioni della Relatività Generale condurrebbe a un Universo in cui le galassie si comportano diversamente da come fanno nel mondo reale, come dimostrato da un precedente articolo del 2008.

In questo lavoro abbiamo utilizzato la più grande mappa di questo tipo”, dice Jianhua He dell'Università di Durham e primo autore dell’articolo. "Questo ci ha permesso di riprodurre le galassie nei nostri 'Universi' simulati al calcolatore in modo coerente con quelle vere. La novità del nostro approccio è stata di esser riusciti a confrontare teoria e dati sperimentali laddove finora non era stato fatto".

Lo studio rende quindi poco verosimile l'ipotesi che la teoria di Einstein sia incompleta rispetto all'espansione dell'Universo, rafforzando invece l’ipotesi di una energia oscura indispensabile per spiegare il comportamento del nostro Universo.

Data pubblicazione 12/10/2018
Fonte UNIMI
Tag Aerospazio , Scienze fisiche e ingegneria