A cura di MIUR - Direzione Generale per il coordinamento la promozione e la valorizzazione della ricerca

L’ASI mette in palio 2 borse di studio ISU

L’ASI mette in palio 2 borse di studio ISU

Promuovere la formazione di giovani studenti italiani in un contesto internazionale attraverso l’erogazione di due borse di studio: questo l’oggetto del Memorandum of Understanding – MOU sottoscritto tra l’Agenzia Spaziale Italiana - ASI e l’International Space University – ISU, istituzione che ha l’obiettivo di formare i futuri leader della comunità spaziale mondiale con programmi educativi interdisciplinari.

Per il 2018, l’ASI candida giovani studenti italiani, meritevoli e selezionati per titoli, al Master Space Studies (MSS) e al Southern Hemisphere Space Studies Program (SH-SSP), per rafforzare la collaborazione con progetti formativi trasversali e professionalizzanti.

I giovani saranno selezionati dall’ASI, che supporterà la partecipazione al Master Space Studies con una borsa di studio del valore di 30.000 euro (fee + spese di vitto e alloggio) e una di 11.000 euro (fee + spese di vitto e alloggio) per il Southern Hemisphere Space Studies Program.

Il Master Space Studies, che ha sede a Strasburgo, è un corso di studi annuale ideato per laureati che vogliono costruire una carriera negli ambiti della ricerca o dell’industria del settore spaziale e inizierà a settembre 2018.

Il Southern Hemisphere Space Studies Program si rivolge invece a giovani laureati, professionisti del settore o studenti universitari con almeno due anni di studi, che si sentono pronti a vivere un’esperienza di formazione innovativa e professionalizzante ad Adelaide, nel Sud Australia, dal 15 gennaio al 16 febbraio 2018.

Data pubblicazione 05/12/2017
Fonte ASI
Tag Aerospazio , Smart Communities