A cura di MIUR - Direzione Generale per il coordinamento la promozione e la valorizzazione della ricerca

L’ANVUR e il suo esercizio di valutazione

Secondo quanto annunciato in un tweet dal Ministro dell'Istruzione, Università e Ricerca, il prossimo 16 Luglio l'Agenzia Nazionale di Valutazione del sistema Universitario e della Ricerca (ANVUR) presenterà il suo primo rapporto di valutazione su università e enti di ricerca.

Costituito nel 2007 ma reso operativo solo a metà del 2010, l'ANVUR è un ente pubblico vigilato dal MIUR che, come previsto dalle policy europee, opera al fine di garantire la qualità del sistema dell’istruzione superiore e della ricerca nazionale.

Il piano di valutazione messo a punto dall’Agenzia, noto come VQR (2004-2010), è molto complesso e rappresenta uno dei più imponenti esercizi di valutazione mai svolti nel nostro Paese in termini di numero di prodotti coinvolti: riguarda tanto i progetti di ricerca quanto le istituzioni e passa anche attraverso l’analisi della produzione scientifica dei protagonisti della ricerca prendendo in esame non solo brevetti e manufatti ma tutti i “prodotti della ricerca” (articoli, libri, edizioni critiche, ecc.).

Il 16 Luglio quindi verranno resi pubblici i primi risultati di questa complessa attività di valutazione.

Data pubblicazione 03/07/2013
Fonte Redazione ResearchItaly