A cura di MIUR - Direzione Generale per il coordinamento la promozione e la valorizzazione della ricerca

Issnaf Award 2017, è Angela Bononi la migliore giovane ricercatrice italiana in USA

Issnaf Award 2017, è Angela Bononi la migliore giovane ricercatrice italiana in USA

È Angela Bononi (nella foto) la migliore ricercatrice italiana “under 40” che lavora in campo biomedico negli Stati Uniti. È lei ad avere vinto quest’anno il prestigioso ISSNAF Young Investigators Award per l’ambito “Medicine, Biosciences and Cognitive Sciences”.

Nata a Rovigo nel 1983, ha studiato all’Università di Ferrara, dove si è laureata in Chimica e Tecnologie Farmaceutiche, conseguendo successivamente un dottorato di ricerca in Biochimica Biologia molecolare e Biotecnologie.

Grazie alla rete di collaborazioni internazionali del professor Paolo Pinton, suo mentore e principal investigator dell’Ateneo ferrarese, nel 2013 Angela Bononi ha deciso di proseguire le sue ricerche sul mesotelioma, un tumore raro associato all’esposizione all’amianto, presso il gruppo di ricerca diretto da un altro scienziato italiano, Michele Carbone, in forza allo University of Hawaii Cancer Center.

Sono molto felice – confessa la ricercatrice – del fatto che questo premio abbia fatto conoscere il mio lavoro a moltissime persone: l'obiettivo ultimo di chi fa ricerca è far sì che le sue scoperte escano dal laboratorio e possano avere un impatto, e possibilmente aiutare le persone che ne hanno più bisogno. Qui alle Hawaii studio i meccanismi molecolari legati al gene BAP1, per cercare di capire come mai gli individui che presentano mutazioni in questo gene sviluppano tumori correlati a cancerogeni ambientali”.

La Italian Scientists and Scholars in North America Foundation (ISSNAF) è un’organizzazione non-profit che ha la missione di promuovere la cooperazione scientifica, accademica e tecnologica tra i ricercatori italiani attivi in Nord America e il mondo della ricerca in Italia.

Data pubblicazione 28/11/2017
Fonte Università di Ferrara
Tag Scienze della vita
Approfondimenti