A cura di MIUR - Direzione Generale per il coordinamento la promozione e la valorizzazione della ricerca

Inquinamento urbano: un bando UE da 50 milioni di euro

foto_bando_400Ridurre drasticamente l’inquinamento delle città europee attraverso l’utilizzo delle tecnologie verdi è l’obiettivo del bando “Growing a Low Carbon, Resource Efficient Economy with a Sustainable Supply of Raw Materials”, lanciato dalla Commissione Europea nell’ambito di Horizon 2020, il nuovo programma quadro europeo sulla ricerca e l’innovazione.

Con un budget complessivo di 50 milioni di euro, il bando mira a promuovere nuove strategie e strumenti per il miglioramento della qualità dell’aria nei tessuti urbani, rivolti principalmente ad abbattere l’emissione di inquinanti nel settore delle attività industriali, dei trasporti e dell’approvvigionamento di energia e materie prime.

Le proposte dovranno riguardare tecnologie verdi o soluzioni innovative, sviluppate da enti di ricerca, atenei o aziende con la partecipazione delle piccole e medie imprese. Ogni proposta potrà avanzare una richiesta di contributo compresa tra i 6 e gli 8 milioni di euro che potranno essere finanziati fino al 100%.

Per presentare le proposte c’è tempo fino al 21 aprile 2015.

Data pubblicazione 29/01/2015
Fonte Commissione Europea
Approfondimenti