A cura di MIUR - Direzione Generale per il coordinamento la promozione e la valorizzazione della ricerca

Inaugurazione del Nuovo Laboratorio di Meccatronica Avanzata

lama2_700La meccatronica è una specialità dell'ingegneria dell'automazione che studia l’integrazione della meccanica, dell'elettronica, e dell'informatica al fine di automatizzare i sistemi di produzione semplificando il lavoro umano. I principali campi di applicazione sono la robotica, l'automazione industriale, la biomeccatronica, l'avionica, i sistemi meccanici automatici degli autoveicoli.

Nasce in Friuli Venezia Giulia dalla collaborazione tra le università di Trieste, Udine e la Scuola Internazionale Superiore di Studi Avanzati (SISSA), con il finanziamento del Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca e della Regione Friuli Venezia Giulia un nuovo laboratorio di meccatronica avanzata: Lama FVG.

Lama FVG sarà un Centro di eccellenza per l’innovazione industriale e per la ricerca d'avanguardia in settori tecnologici di frontiera, dedicato allo sviluppo tecnologico, alla formazione avanzata sulla base di una nuova sinergia tra università e industria.

Grazie alle importanti dotazioni tecnologiche, il laboratorio aspira a divenire centro di eccellenza per la stampa 3D di oggetti metallici, la robotica avanzata e la trasformazione digitale dei sistemi di produzione nella Regione Alpe-Adria.

All’inaugurazione del laboratorio, prevista per il 7 luglio, nell’area dell’ex Cotonificio a Udine, interverranno i rettori delle università di Udine, Alberto De Toni, e di Trieste, Maurizio Fermeglia; il direttore della SISSA Stefano Ruffo; la presidente regionale della Piccola industria di Confindustria Friuli Venezia Giulia, Alessandra Sangoi; l’assessore all’istruzione, alle attività sportive e ricreative della Provincia di Udine, Beppino Govetto; l’assessore all’innovazione e allo sviluppo economico del Comune di Udine, Gabriele Giacomini; i delegati per la ricerca degli atenei friulano e giuliano e della SISSA, rispettivamente, Maria Cristina Nicoli, Michele Pipan e Mathew Diamond.

Seguirà la presentazione del Laboratorio da parte del delegato dell’Università di Udine per l’istruzione tecnica superiore, Marco Sortino, e la visita guidata alla struttura.

Data pubblicazione 06/07/2016
Fonte Università di Udine
Tag Fabbrica intelligente , Smart Communities
Approfondimenti