A cura di MIUR - Direzione Generale per il coordinamento la promozione e la valorizzazione della ricerca

INAF, individuato l’esopianeta Gl 15 A c

INAF, individuato l’esopianeta Gl 15 A c

Individuato un pianeta con una massa pari a 36 volte quella della Terra che impiega quasi 21 anni per compiere un’orbita completa attorno alla sua stella. È il più piccolo pianeta con un periodo orbitale così lungo.

Ad individuarlo, grazie allo spettrometro HARPS-N del Telescopio Galileo INAF alle Canarie, i ricercatori dell’INAF guidati da Matteo Pinamonti.

Lo studio, pubblicato su Astronomy&Astrophysics, nasce grazie alla collaborazione tra la comunità italiana del programma di ricerca GAPS - Global Architecture of Planetary Systems e gli istituti spagnoli ICE e IAC uniti dal progetto HADES, grazie ai quali è stato ottimizzato il tempo osservativo offerto alle due nazioni da Galileo alla ricerca di sistemi planetari attorno a stelle di piccola massa.

Il pianeta, denominato Gl 15 A c, ruota intorno alla stella nana Gl 15 A, attorno alla quale ruota un altro pianeta con un’orbita molto corta, completata in appena 11 giorni. I ricercatori, grazie ai dati raccolti hanno migliorato le informazioni anche su questo corpo celeste.

Commenta Pinamonti “Questo sistema è particolarmente interessante perché, grazie alla scoperta del secondo pianeta di lungo periodo, è diventato il sistema esoplanetario multiplo più vicino al Sole mai scoperto finora, trovandosi a meno di 12 anni luce da noi”.

In questo sistema c’è una seconda stella, Gl 15 B, che orbita attorno a Gl 15 A con un periodo intorno ai 1200 anni, dando vita ad un sistema stellare binario, con una notevole influenza gravitazionale sul sistema planetario, in particolare quello più esterno.

Una nuova analisi di simulazione compiuta all'interno di questo studio, ci ha permesso di valutare l'intensità di queste interazioni, e capire come il pianeta debba essersi formato in condizioni molto particolari” conclude Pinamonti.

Data pubblicazione 06/06/2018
Fonte INAF
Tag Aerospazio