A cura di MIUR - Direzione Generale per il coordinamento la promozione e la valorizzazione della ricerca

Horizon 2020: partite le giornate informative di APRE sui programmi di lavoro 2016-2017

banner_h2020Più di 70 miliardi di euro in 7 anni, dal 2014 al 2020. È questo il budget complessivo messo a disposizione dall’Unione Europea nell’ambito del Programma Quadro Horizon 2020, con l’obiettivo di sostenere e finanziare la ricerca in Europa.

Per consentire a tutti i partecipanti italiani di cogliere al meglio le opportunità offerte dal Programma, anche questo autunno l’Agenzia per la Promozione della Ricerca Europea APRE – Punto di contatto nazionale per il Programma in Italia – ha lanciato un fitto calendario di giornate informative sui diversi temi al centro di Horizon 2020. Gli eventi, che si svolgono a Roma per conto del Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca (MIUR) in stretta collaborazione con i Rappresentanti nazionali italiani nel Comitato Horizon 2020 e con la Commissione Europea, sono destinati ai partecipanti al Programma Quadro: ricercatori, progettisti, rappresentanti del mondo imprenditoriale e delle organizzazioni.

Il ciclo si è aperto il 14 settembre con una prima giornata dedicata alle sovvenzioni dello European Research Council (ERC): l’organismo indipendente volto a sostenere a livello a europeo la ricerca di eccellenza. I prossimi incontri si focalizzeranno sui temi al centro dei programmi di lavoro per il periodo 2016-2017.

Il 18 settembre presso la sede della Regione Lazio saranno illustrate le linee di azione, i tempi e il budget relativi al programma di lavoro del nuovo anno sul tema “Trasporti intelligenti, verdi e integrati”: argomento cui seguirà la presentazione del progetto XCYCLE, vincitore di un bando del 2014. L’appuntamento successivo è per il 29 settembre, sempre presso la regione Lazio, con un evento dedicato alle principali opportunità messo in campo da Horizon 2020 in tema di Tecnologie dell’informazione e della comunicazione. Il mese si chiuderà con una giornata informativa dedicata a “Nanotecnologie, materiali avanzati, biotecnologie, manifatturiero e processi avanzati”, previsto per il 30 settembre.

Per partecipare alle giornate informative, tutte gratuite, è necessario effettuare l’iscrizione online sul sito di APRE. Gli appuntamenti si protrarranno per tutto l’autunno. 

Data pubblicazione 15/09/2015
Fonte Agenzia per la Promozione della Ricerca Europea