A cura di MIUR - Direzione Generale per il coordinamento la promozione e la valorizzazione della ricerca

FOTONICA 2016

fotonica_700Si terrà a Roma dal 6 all’8 giugno, presso la sede di San Pietro in Vincoli dell'Università di Roma Sapienza, la 18esima edizione di FOTONICA 2016, Convegno Nazionale sulle Tecnologie Fotoniche, durante il quale saranno presentati e discussi i risultati più avanzati della ricerca scientifica e tecnologica in tutti i settori della fotonica, con ampio risalto alle applicazioni.

Organizzata dalla Associazione Italiana di Elettrotecnica, Elettronica, Automazione, Informatica e Telecomunicazioni (AEIT) e da Society Aeit per la Tecnologia dell’Informazione e delle Comunicazioni (AICT), in collaborazione con ENEA ed Università Sapienza, l’evento, di rilievo nazionale, riunisce per tre giorni tutti coloro che operano nel campo delle telecomunicazioni ottiche della sensoristica, dell’energia, dell’illuminazione e delle scienze della vita.

FOTONICA 2016 si articolerà sia in sessioni tecniche, con contributi originali attinenti ai temi del Convegno, sia in seminari che illustreranno il quadro attuale, le iniziative nazionali e internazionali e le prospettive di sviluppo della fotonica.

Le Sessioni saranno articolate secondo le seguenti tematiche:

  • Informazione e comunicazioni
  • Sicurezza, metrologia e sensori
  • Fotovoltaico e risparmio energetico
  • Illuminazione e display
  • Aerospazio
  • Scienza della vita e salute
  • Beni culturali e ambiente
  • Ricerca fondamentale: modelli, tecniche, materiali e componenti innovativi

L’evento ospiterà anche una Mostra Tecnica, che consentirà a Industrie operanti nella fotonica di presentare la propria azienda, i prodotti e le soluzioni, entrando in contatto con un’ampia gamma di potenziali clienti, con l’opportunità d’intervenire con una presentazione in una Sessione loro dedicata.

Sono inoltre previste Sessioni Plenarie, alla quali parteciperanno figura di spicco internazionali, alla presenza di tutti gli operatori del settore della fotonica, ricercatori, produttori e utilizzatori, così come degli analisti, gli investitori e gli amministratori pubblici interessati a uno dei settori tecnologici più promettenti del 21esimo secolo.

Saranno inoltre previste agevolazioni per la partecipazione di giovani ricercatori in formazione e di studenti universitari.

Le iscrizioni al convegno si effettuano on line accedendo all'area riservata del sito http://www.aeit.it utilizzando le proprie credenziali (per i Soci AEIT) o creando un nuovo account.  L'accesso alle Sessioni Tecniche e alla Mostra Tecnica del Convegno è riservato a coloro che hanno proceduto all'iscrizione alla manifestazione.

Data pubblicazione 05/05/2016
Fonte APRE
Tag Fabbrica intelligente , Smart Communities
Approfondimenti