A cura di MIUR - Direzione Generale per il coordinamento la promozione e la valorizzazione della ricerca

Arriva ARC Intellicare, un nuovo assistente domiciliare per la riabilitazione post-ictus

Arriva ARC Intellicare, un nuovo assistente domiciliare per la riabilitazione post-ictus

Grazie all’intelligenza artificiale il paziente colpito da ictus potrà essere assistito durante la riabilitazione, essere controllato nei suoi progressi e stimolato nelle attività di tutti i giorni.

Tutto questo grazie a ARC-Intellicare, una piattaforma informatica presentata in anteprima nazionale all’Internet Festival, che consentirà la riabilitazione domiciliare, aiutando quei pazienti che, una volta dimessi, debbano seguire una routine di esercizi con il rischio che possano assumere comportamenti scorretti in assenza di un terapista.

Sviluppata per i pazienti nel dopo ictus, a partire da novembre sarà sperimentata in Italia e in Irlanda del nord su 300 pazienti nelle loro abitazioni.

ARC si presenta come un dispositivo dotato di tablet, sul quale è preistallata una APP collegata wireless ai sensori posizionati sugli arti. Il motore di intelligenza artificiale analizza le informazioni dei sensori e guida il paziente stimolandolo durante gli esercizi quotidiani.

La piattaforma funziona anche senza connessione internet o la presenza di rete mobile, assicurando la funzionalità anche per chi vive in zone rurali.

ARC Intellicare, si inquadra nell'ambito del Progetto Europeo "Mobile Assistance for Groups  Individuals within the Community (MAGIC)" ed è nata grazie a due Spin-Off del Scuola Superiore Sant’Anna: BioCare Provider, dall’Istituto TeCIP, ed Henesis, dall’Istituto di Biorobotica, confluite poi nel gruppo CAMLIN.

CAMLIN è un’impresa tecnologica nata in Nord Irlanda nel 2008, Presente in 20 Paesi del mondo, classificata nel 2014 tra le imprese UK high-tech a più rapido tasso di crescita. Tre centri in Italia: a Parma per l’Intelligenza Artificiale, a Pisa per lo Sviluppo App/Web e a Bologna per il settore elettrico. I primi due hanno sviluppato ARC-Intellicare.

Data pubblicazione 24/10/2018
Fonte Scuola Sant'Anna
Tag Salute , Tecnologie per gli Ambienti di Vita