A cura di MIUR - Direzione Generale per il coordinamento la promozione e la valorizzazione della ricerca

Al via il laboratorio sulle nanotecnologie di Empoli

nanoweek_400Sarà inaugurato il 14 settembre il laboratorio di ricerca sulle nanotecnologie realizzato dal Comune di Empoli nel fabbricato dell’ex ospedale di via Paladini, oggi rinominato “Polo San Giuseppe”.

Alla cerimonia parteciperanno Maria Chiara Carrozza, Ministro dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca, Enrico Rossi, Presidente della Regione Toscana – che ha finanziato l’iniziativa con € 2,5 milioni – e il Sindaco di Empoli, Luciana Cappelli

La creazione del laboratorio rientra nel processo di riorganizzazione e potenziamento del sistema regionale di trasferimento tecnologico gestito dal Consorzio GRINT (Gruppo per la Ricerca e l'Innovazione nelle nanotecnologie in Toscana) di cui al momento fanno parte l’Agenzia per lo Sviluppo Empolese Valdelsa (ASEV), Colorobbia Italia, Acque Ingegneria, il Consorzio interuniversitario Nazionale per la Scienza e la Tecnologia dei Materiali (INSTM) e il Consorzio ICAD (International Consortium for Advanced Design) dell’Università di Firenze.

All’inaugurazione seguirà "Nanoweek", settimana di eventi dedicati alla scienza e all'innovazione: una serie di iniziative (dibattiti, workshop, convegni, visite guidate, presentazioni di libri, performance teatrali) sul tema della ricerca e dello sviluppo locale che vedranno protagoniste le più importanti realtà universitarie toscane, centri di ricerca, imprese e agenzie di trasferimento tecnologico, con la partecipazione di illustri rappresentanti delle istituzioni nazionali e regionali.

Data pubblicazione 13/09/2013
Fonte Redazione ResearchItaly