A cura di MIUR - Direzione Generale per il coordinamento la promozione e la valorizzazione della ricerca

Agenzia Spaziale Europea: oltre 100 posti per neolaureati e laureandi

Agenzia Spaziale Europea: oltre 100 posti per neolaureati e laureandi

Fino al 17 dicembre 2017 è possibile inviare la propria candidatura all’Agenzia Spaziale Europea-ESA per la call Young Graduate Trainees: un programma rivolto a laureandi e neolaureati in varie discipline, che permette di lavorare per un intero anno a progetti spaziali europei.

Le oltre cento opportunità di lavoro elencate includono offerte per laureati in ingegneria, fisica e biologia, ma anche figure da inserire in programmi per la didattica delle discipline scientifiche, per la divulgazione e per gli aspetti gestionali dell’Agenzia. I giovani saranno impegnati nelle 6 sedi ESA di Parigi (Francia), Harwell (Regno Unito), Villanueva de la Cañada (Spagna), Darmstadt (Germania), Frascati (Italia) o Noordwijk (Paesi Bassi).

Per chi andrà a lavorare in un paese diverso da quello d’origine, è previsto anche un rimborso delle spese di viaggio (anche per eventuale coniuge e figli) e un’assicurazione sanitaria. Ulteriori informazioni sono disponibili sulla pagina web di Young Graduate Trainees. Le domande devono essere inviate attraverso il sito delle Career Opportunities dell’ESA.

Data pubblicazione 04/12/2017
Fonte INAF
Tag Aerospazio