A cura di MIUR - Direzione Generale per il coordinamento la promozione e la valorizzazione della ricerca

Ricerca avanzata e diffusione della cultura scientifica

Mission

Il principale obiettivo del Centro Fermi è dare vita ad attività di ricerca di avanguardia e di carattere interdisciplinare, tenendo bene in vista sia le applicazioni scientifiche che le ricadute tecnologiche. Al tempo stesso promuove la diffusione e la promozione della cultura scientifica, attività portata avanti con grande efficacia, anche grazie alla sua doppia identità di istituto di ricerca e museo.

Attività

Le sue caratteristiche di eccellenza e flessibilità fanno del Centro Fermi una istituzione di ricerca scientifico-tecnologica interdisciplinare unica in Italia. I risultati fin qui raggiunti dimostrano quanto siano importanti l’originalità e l'innovazione nelle attività di ricerca, l'impegno nella disseminazione della cultura scientifica e, al tempo stesso, la valorizzazione dei giovani e più brillanti ricercatori.

Le attività del Centro Fermi si basano su:

  • Grants per "nuovi talenti" e per ricercatori a livello "senior" e "junior", al fine di indirizzarli o sostenerli verso ricerche originali e di alto valore interdisciplinare.
  • Progetti di ricerca scientifica tra cui quelli definiti come “progetti strategici”, ai fini della realizzazione e della promozione di ricerche interdisciplinari avanzate nell’ambito delle linee di ricerca del Centro (Vedi tabella 1 e 2).
  • Attività per la diffusione della cultura scientifica e memoria storica, in particolare attraverso il ripristino del complesso monumentale di Via Panisperna (Roma), con la fontana dei pesci rossi usata da Fermi e dichiarata nel 2012 sito storico dell’European Physical Society, e la progettazione di un moderno museo multimediale allestito al suo interno.

La fontana di Fermi, sito storico della Società Europea di FisicaLa fontana di Fermi, sito storico della Società Europea di Fisica

Il Centro Fermi investe gran parte delle sue risorse in grants (a cui corrispondono, dal punto di vista formale, borse di studio, assegni di ricerca e incarichi di collaborazione), commisurati per prestigio e importo a borse di studio europee. I ricercatori sono selezionati sulla base della loro eccellenza e della rilevanza del progetto di ricerca; molti grants sono attribuiti nell'ambito di progetti interdisciplinari, altri su temi di ricerca liberi e individuali. Gran parte dei vincitori dei grants del Centro Fermi hanno poi vinto concorsi per posizioni permanenti in università o enti di ricerca, a conferma della validità delle scelte fatte dal Centro stesso.

Nel corso del 2013 il Centro Fermi coinvolgerà un totale di oltre 80 ricercatori, tra titolari di grants e personale di ricerca di altri enti, nei progetti interdisciplinari, nonché diverse centinaia di docenti e studenti della scuola superiore nel Progetto Extreme Energy Events (EEE) - La Scienza nelle Scuole che coniuga efficacemente diffusione della cultura scientifica e ricerca sui raggi cosmici.

Nel triennio 2013-2015, alle sei linee di ricerca del Centro Fermi sotto elencate (cfr. tabella 1), corrisponderanno tredici progetti interdisciplinari (cfr. tabella 2), di cui cinque individuati come "progetti strategici" (cfr. primi 5 progetti della tabella 2), anche in accordo con le raccomandazioni e i pareri del consiglio scientifico del Centro.

Sistema fotovoltaico a concentrazione ad alta efficienza per la produzione di energia elettricaSistema fotovoltaico a concentrazione ad alta efficienza per la produzione di energia elettrica

 

Linee di ricerca
A Extreme Energy Events (EEE) - La Scienza nelle Scuole
B Quark-Gluon Coloured World (QGCW) - ALICE and beyond
C Tecniche Avanzate per Applicazioni Biomediche
D Energia
E Ambiente e Patrimonio Culturale (APC)
F Fisica Fondamentale, Storia della Fisica e Complessità
 Tabella 1: Linee di ricerca del Centro Fermi nel triennio 2013/2015

 

Progetto Linea di Ricerca
1 Extreme Energy Events (EEE) - La Scienza nelle Scuole A
2 Quark-Gluon Coloured World (QGCW) - ALICE and beyond B
3 Tecnologie Non Invasive per le Neuroscienze (TNIN) - Risonanza Magnetica C
4 Energia
4.1.    Sistema Fotovoltaico a Concentrazione ad Alta Efficienza  
4.2.    Intrinsically Safe Reactors (ISR)
D

5 Ambiente e Patrimonio Culturale (APC)
5.1.    Basi Scientifiche e Tecnologiche della Meteo-Climatologia
5.2.    Strumenti di Indagine Innovativi per i Beni Artistici e Culturali
E

6 Adroterapia - Innovative Non Invasive Imaging of Dose Release in Hadrontherapy C
7 Silenzio Cosmico C
8 Microrisonatori Ottici e Sensori Biofotonici C
9 Buchi Neri Acustici F
10 Complessità – Dalle Strutture Nanometriche a quelle Cosmiche F
11 Problemi Aperti della Meccanica Quantistica - Sistemi di Rivelatori SSD e Modelli di Riduzione Dinamica F
12 Simulazioni Monte Carlo per Applicazioni Multidisciplinari C
13 Storia della Fisica - L’Attività di Pietro Blaserna Scienziato, Direttore e Presidente F
  Tabella 2: i progetti interdisciplinari del Centro Fermi nel triennio 2013/2015 
Data pubblicazione 25/02/2013