A cura di MIUR - Direzione Generale per il coordinamento la promozione e la valorizzazione della ricerca

Guardare all’Europa, restando in Calabria

Mission

Calabresi Creativi nasce nel 2012 per valorizzare il territorio calabrese attraverso le potenzialità del web 2.0. L'iniziativa si fonda sull'idea che innovazione non sia solo tecnologia, ma passi necessariamente da condivisione, collaborazione, messa in rete di culture e risorse. Con questo obiettivo, l'associazione promuove sinergie, aperture di spazi collaborativi online e offline, processi di alfabetizzazione digitale.

Attività

logo_smart_400Per migliorare l’offerta turistica di una destinazione, Calabresi Creativi ha lanciato SmartDMO, un progetto che si propone di avviare percorsi innovativi di cooperazione tra le DMO (Destination Management Organizations) – organizzazioni che operano per disegnare l’offerta turistica e portarla sul mercato – gli operatori turistici e gli abitanti del territorio.

Il progetto consiste nel creare una community di professionisti in grado di entrare in contatto offline e online con i visitatori reali e potenziali, promuovendo l’utilizzo di tecnologie digitali nelle strutture legate al comparto turistico.

SmartDMO è uno progetti vincitori del bando Social innovation del 2012 finanziato dal Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca nell'ambito del Programma Operativo Nazionale Nazionale Ricerca e Competitività 2007-2013. Presentato alla Smart City Exhibition di Bologna nell'ottobre 2013, SmartDMO ha partecipato alla VII edizione del Sino Italian Exchange Event e alla IV edizione del China Italy Innovation Forum nel novembre 2013.

calabresi_creativi_400Dopo la sperimentazione presso il Parco della Sila, la piattaforma SmartDMO verrà testata in Piemonte.

I partner di Calabresi Creativi per la realizzazione del progetto SmartDMO sono: Assessorato al Turismo Regione Calabria, Sviluppo Piemonte Turismo, Associazione Le Terre di Savoia, Ente Turismo Alba Bra Langhe e Roero e BTO Educational.