Innovitalia
Logo MIUR Logo MIUR
Innovitalia > Notizie > Italia - Corea, più forza alla cooperazione scientifica e tecnologica

Italia - Corea, più forza alla cooperazione scientifica e tecnologica

Si è tenuta in Corea, il 28 novembre u.s., l’11° riunione della Commissione congiunta sulla scienza e la tecnologia tra Italia e Corea, periodico momento di incontro e confronto bilaterale previsto dall’Accordo di cooperazione scientifica e tecnologica firmato tra i due Paesi nel 1984.

La delegazione italiana, guidata dal Min. Plen. Fabrizio Nicoletti, Direttore centrale per l’innovazione e la ricerca del Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale (MAECI), ha visto la partecipazione dell’Ambasciatore a Seoul Marco della Seta e dell’Addetto Scientifico in Corea Francesco Canganella. Con loro numerose figure del mondo istituzionale e della ricerca italiana: Alessandra Palumbo (MAECI), Fulvio Esposito (MIUR), Salvatore Freni e Giovanni Restuccia (CNR), Marina Leonardi, (ENEA), Corrado Perna, (INAF), Roberto Danovaro e Marco Borra (Stazione Zoologica Anton Dohrn), Francesco Regoli (CONISMA), Marco Pallavicini (INFN), Massimo De Vittorio e Leonardo Mattos (IIT).

Durante i lavori si è fatto il punto sullo stato della cooperazione bilaterale nell’ambito del Protocollo Esecutivo di cooperazione scientifica e tecnologica 2016-2018, che vede Italia e Corea cofinanziare congiuntamente sei progetti bilaterali. Sono stati successivamente ricordati con soddisfazione i simposi organizzati presso l’Ambasciata italiana sul tema della Medicina personalizzata e della Neuroinformatica.

La riunione  è stata anche l’occasione per una positiva riflessione relativamente all’Italian-Korean Science and Technology Forum, al momento previsto per il novembre 2018 a Torino. L’Italia si è dichiarata disponibile a far crescere quantitativamente la cooperazione scientifica e tecnologica bilaterale delle proprie istituzioni di ricerca con i partner coreani. In tale ottica si prevede di organizzare entro il primo semestre del 2018 una nuova edizione del “Tavolo Corea” al MAECI, per coordinare i diversi stakeholders italiani e potenziare strumenti e mezzi per la collaborazione con la Repubblica di Corea sui temi delle nanotecnologie, ICT, spazio, biotecnologie, robotica, tecnologie per la salute ed energia sostenibili

Al termine dei lavori le due delegazioni si sono accordate per lanciare nella prima metà del 2018 il bando per la raccolta di progetti di ricerca congiunti per il rinnovo del Protocollo Esecutivo di cooperazione scientifica e tecnologica per il triennio 2019-2021.

Fonte Ufficio IX - DGSP MAECI
Provenienza Innovitalia.net
Data pubblicazione: 30/11/2017