Innovitalia
Logo MIUR Logo MIUR
Innovitalia > Notizie > A Città del Capo la XXII sessione del consiglio ICGEB

A Città del Capo la XXII sessione del consiglio ICGEB

board2016_700_01Si è riunito a Città del Capo, il 24-25 maggio 2016, il Consiglio dei governatori del Centro Internazionale per l'Ingegneria Genetica e le Biotecnologie (ICGEB), organizzazione scientifica multilaterale con sede principale a Trieste, della quale l’Italia, attraverso il Ministero degli Affari Esteri e Cooperazione Internazionale, è principale contributore.

La riunione  ha visto la partecipazione di 80 delegati, in rappresentanza di 39 Stati inclusa l’Italia. Il Ministro sudafricano per la scienza e tecnologia Naledi Pandor ha aperto i lavori, confermando l'interesse del proprio Governo al rafforzamento della componente sudafricana dell'ICGEB, per sostenere il contrasto delle malattie infettive (HIV-AIDS e TBC), ampliare le ricerche nei campi dell'immunologia e della virologia e promuovere la produzione di nuovi farmaci strategici per il Paese, come gli anti-retrovirali, per lo sviluppo dei quali sono stati stanziati dal governo 5,2 milioni di Rand nel prossimo triennio. A seguire è intervenuto il Vice Ministro russo per l'alta formazione  Lyudmila Ogorodova.

Il Consiglio ha confermato la nomina di Dinakar Salunke a nuovo responsabile della componente  ICGEB di Nuova Dehli, della quale è stata annunciata la prossima ristrutturazione, nell'intento di consolidarne funzionamento e attività (principalmente concentrate su salute e biotecnologie a sostegno dell'agricoltura).

L’ICGEB, nato come progetto dell'UNIDO, è diventato organizzazione internazionale autonoma nel 1994, e opera oggi come ente di ricerca internazionale non profit. Il Centro consente agli scienziati dei Paesi in via di sviluppo di lavorare a contatto con i migliori esperti nel mondo nei diversi settori delle scienze della vita. Gode del sostegno di più di 60 Paesi e ha 3 sedi operative a Trieste, a Nuova  Delhi e a Città del Capo, nelle quali lavorano complessivamente più di 400 persone.

Per maggiori informazioni: www.icgeb.org

Fonte Ambasciata d'Italia a Pretoria
Provenienza Unità per la Cooperazione Scientifica e Tecnologica del MAECI
Data pubblicazione: 07/06/2016