A cura di MIUR - Direzione Generale per il coordinamento la promozione e la valorizzazione della ricerca

Il progetto Researchitaly

Il Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca (MIUR) svolge la funzione di promozione, programmazione e  coordinamento della ricerca in ambito nazionale, europeo e internazionale;  valorizzazione delle carriere dei giovani ricercatori,  della  loro  autonomia  e  del  loro  accesso  a  specifici  programmi  di finanziamento  nazionali  e  internazionali nell’ambito dello Spazio europeo della ricerca;  promozione della ricerca finanziata con fondi nazionali e comunitari;  promozione della cultura scientifica;  incentivazione e agevolazione della ricerca nelle imprese e negli altri soggetti pubblici e privati.

Per supportare questi obiettivi anche attraverso una più efficace comunicazione on line, nel 2013 è stato lanciato il portale ResearchItaly con l’obiettivo di fotografare, supportare e promuovere la ricerca italiana d’eccellenza.

Nel corso del 2016 il portale viene aggiornato anche in virtù delle innovazioni strategiche introdotte dal Programma Nazionale della Ricerca 2014-2020 per trasformarlo da portale di informazioni a portale di servizio rivolto al mondo della ricerca e ai cittadini.

Il portale, disponibile in due lingue, italiano e inglese, ospita notizie, approfondimenti, grandi progetti, storie di successo, contributi e interviste inerenti il mondo della ricerca italiano e le sue collaborazioni internazionali.
Il progetto si pone come punto di raccordo dell’informazione scientifica italiana proveniente dai dodici enti pubblici di ricerca afferenti al MIUR, le università e i gli altri centri di ricerca pubblici e privati presenti sul territorio nazionale, con l’obiettivo di valorizzare quanto di meglio l’Italia è oggi in grado di produrre nei diversi campi del sapere.
Offrendo informazioni inerenti fonti di finanziamento, bandi, offerte di lavoro, premi, e tenendo il calendario dei più importanti eventi sia italiani che europei nell’ambito della ricerca scientifica, ResearchItaly è oggi utilizzato anche come fonte autorevole da parte degli organi di informazione: quotidiani di grande interesse nazionale e importanti agenzie di stampa.

La redazione è composta da un coordinatore editoriale, 5 redattori e 2 traduttori provenienti da Invitalia – Agenzia Nazionale per l’attrazione degli investimenti e lo sviluppo d’impresa.
La piattaforma tecnologica è stata sviluppata ed è gestita dal CINECA.

Chiunque desideri partecipare al progetto, inviando contributi, comunicati o segnalando la propria attività di ricerca, può contattare la redazione via email.

Contatti e assistenza